Vacanze invernali - Hotel Alpenblick

La vacanza si avvicina!
Siete pronti?

 
 

la vostra vacanza a pochi clic di distanza

Prenotazione online Verifica la disponibilità

Siete indecisi?
Date un'occhiata alle nostre

proposte e alle offerte last minute

Cercate più ispirazione per pianificare un viaggio?

Cliccate qui per l’iscrizione alla nostra newsletter

oppure contattateci

Tel. +39 0474 710 379 hotel@alpenblick.it

DE . EN

Lavina Bianca (2.450 m)

Escursione superba che, senza cima, è gratificante per il selvaggio paesaggio dolomitico e la meravigliosa discesa

  • Dislivello 1000 m
  • Esposizione N/E
  • Difficoltà ***
  • Tempo salita 3,5 ore
  • Equipaggiamento attrezzatura sci alpinistica normale
  • Punto di partenza parcheggio in Val Fiscalina, 1454 m

Accesso:
Da Sesto-Moso si svolta a destra in Val Fiscalina e si prosegue fino all’Albergo Dolomitenhof. Grande parcheggio (a pagamento).

Ascesa:
dal parcheggio attraversiamo direttamente il largo letto del torrente verso ovest, salendo in direzione della Punta di Tre Scarperi. A ca. 2000 m di quota ci teniamo leggermente a sinistra e svoltiamo nell’enorme anfiteatro. Il successivo percorso è sempre determinato dal terreno: attraversiamo l’anfiteatro e procediamo verso l’alto lungo pendii sempre più rapidi, fino ai piedi di una parete rocciosa giallo-rossastra. Ai nostri occhi appare un grandioso scenario naturale, con Punta dei Tre Scarperi, Punta Piccola dei Scarperi, Punta Lavina Bianca, Lastron dei Scarperi e Cima Nove.

Discesa:
per la via di salita.

Estratto: testo e cartina da "Scialpinismo in Alta Pusteria" - Tappeiner 2011
 

Offerte invernali