Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 
 
 
Dolomites.Life.Hotel
 

Avventure attive

Le nostre escursioni tematiche preferite

Possiamo presentarvele? Le tre escursioni tematiche più belle e avvincenti che potete intraprendere direttamente dall'Hotel Alpenblick.

Per i seguenti tre tour, dedicati a temi diversi, non serve l'auto. Zaino in spalla, infilate gli scarponcini e mettetevi in cammino dal nostro hotel.

1. Una passeggiata storica: alla Cappella del bosco

Dall'Hotel Alpenblick si arriva alla Cappella del bosco percorrendo la Via della meditazione. Presso 14 stazioni, i versi della Bibbia con relativi intagli in rilievo stimolano alla riflessione i viandanti. Lungo il piacevole sentiero si trovano anche il "monumento alla Madonna di Lourdes", la fontana presso la 9a stazione e le pietre ornamentali all'Außerberg, testimonianza dei più antichi insediamenti di Sesto e particolarmente interessanti da ammirare. La semplice Cappella del bosco si trova in una posizione idilliaca e durante la Prima guerra mondiale è stata una chiesa di fortuna per i contadini. Oggi, presso questo luogo si tiene tutti gli anni una cerimonia commemorativa. La cappella si raggiunge in un'ora di cammino circa.

2. Un'escursione nelle Dolomiti: alle Tre Cime

Questa meravigliosa escursione che si snoda nella Val Sassovecchio dal fascino selvaggio e romantico è il classico itinerario d'escursione che conduce direttamente alle Tre Cime. In circa 45 minuti, dall'albergo si arriva al parcheggio Piano Fiscalino. Da qui si percorre un sentiero dapprima quasi pianeggiante fino al Rifugio Fondovalle e poi in salita fino al Rifugio Zsigmondy Comici. Lungo l'alta via marcata il sentiero si fa roccioso e leggermente in salita fino al Rifugio Pian di Cengia. Dal Rifugio Pian di Cengia si scende quindi sul versante Nord lungo un ripido percorso, prima di arrivare al tratto pianeggiante diretto al Rifugio Locatelli, da cui si gode una meravigliosa vista sulle Tre Cime. Quindi si prosegue in direzione nord-est, passando per la malga Bödenalm e tornando al punto di partenza. Il tempo di percorrenza è di circa 8 ore, il percorso richiede attenzione e resistenza.

3. Un'escursione all'insegna del benessere: alla malga Klammbach
  

La funivia Monte Elmo, la cui stazione a valle si trova a pochi minuti a piedi dall'Hotel Alpenblick, conduce direttamente alla stazione a monte a 2.041 m. Da qui si percorre una strada di servizio in salita fino al Rifugio Gallo Cedrone, quindi si prosegue verso la cresta sudoccidentale del Monte Elmo per arrivare quindi alla cima dello stesso. La via del ritorno lungo la cresta di confine passa per il rifugio Sillianer Hütte e il Monte Arnese. Per la discesa si passa prima dall'avvallamento della cresta tra il Monte Arnese e la Cima di Pontegrotta e quindi nella valle Klammbach fino alla malga Klammbach. Qui si consiglia una pausa prima di rimettersi in cammino lungo un sentiero prima pianeggiante e poi ripido nel valloncello del Rio Kampen, dove si incontra la strada. Seguendo quest'ultima, dopo qualche tempo si raggiunge di nuovo il punto di partenza: l'Hotel Alpenblick. Nel complesso, il tempo di percorrenza per questa bellissima escursione in quota è di circa 4 ore e ¾ e richiede una certa condizione fisica.
 
 
Vi è venuta voglia di camminare? Qui trovate tanti altri consigli d'escursione e le nostre migliori offerte per le vostre vacanze di trekking nelle Dolomiti di Sesto!
 
 
 

 
 
La creativitá alpina
La creativitá alpina
 
La creativitá alpina
 
La creativitá alpina
 
La creativitá alpina
 
 
Vedi le foto
Richiesta d'informazioni o prenotazione online

Inviateci una richiesta d'offerta non vincolante oppure prenotate la vostra camera direttamente online.

 
 
2 adulti
 
 Prenota online  Richiedi ora 
Fai un regalo
Basterà compilare questo voucher e prepararsi alle gioie di una vacanza.
Buono