Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 
 
 
Dolomites.Life.Hotel
 

Sasso di Sesto (2.539 m)

Cima in un ambiente veramente grandioso, di fronte alle pareti nord delle Tre Cime

Dislivello 1085 m
Esposizione N/E
Difficoltà **
Tempo salita 3,5 ore
Equipaggiamento attrezzatura sci alpinistica normale
Punto di partenza parcheggio in Val Fiscalina, 1454 m 
 
 
Ascesa:
iniziamo l’escursione lungo la strada (pista da fondo) portandoci quasi in piano al Rifugio Fondovalle (1562 m). Qui pieghiamo a destra e saliamo in direzione ovest alle ampie superfici dell’Alpe dei Piani. La Torre di Toblin e il Sasso di Sesto, aspramente contesi durante la Grande Guerra, si ergono diritti davanti a noi. Proseguiamo dapprima in piano e poi lungo pendici mediamente ripide fino all’insellatura tra l’imponente Torre di Toblin e il Sasso di Sesto. Alla fine possiamo avanzare con facilità lungo l’aereo costone nord fino al punto più elevato. La vista sul Monte Paterno e le pareti nord delle Tre Cime di Lavaredo è mozzafiato!


Discesa:
per la via di salita.

Estratto: testo e cartina da "Scialpinismo in Alta Pusteria" - Tappeiner 2011

Sasso di Sesto (2.539 m)
 
 
 
 
Vai alla lista
 

 
 
Vacanze invernali a Sesto
Vacanze invernali a Sesto
 
Vacanze invernali a Sesto
 
Vacanze invernali a Sesto
 
 
Vedi le foto
Richiesta d'informazioni o prenotazione online

Inviateci una richiesta d'offerta non vincolante oppure prenotate la vostra camera direttamente online.

 
 
2 adulti
 
 Prenota online  Richiedi ora 
Fai un regalo
Basterà compilare questo voucher e prepararsi alle gioie di una vacanza.
Buono