Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 
 
 
Dolomites.Life.Hotel
 

Bike Hotels

… per tutti gli esploratori su due ruote che proprio come noi amano la qualità senza compromessi e le impagabili escursioni attraverso l’Alto Adige.

 
Con 300 giornate di sole all’anno, l’Alto Adige – dal clima alpinomediterraneo – è il posto ideale per una vacanza in mountain bike, bici da corsa e da trekking. In Alto Adige i cicloturisti hanno a disposizione itinerari con ogni grado di difficoltà, che attraversano paesaggi straordinari. Gli specialisti dei BikeHotels Südtirol saranno a vostra completa disposizione per offrirvi servizio, comfort e assistenza a 360° affinché possiate trascorrere una vacanza indimenticabile all’insegna dell’attività.


BIKEHOTELS SÜDTIROL – QUALITÀ CONTROLLATA

I membri dei BikeHotels Südtirol si sono impegnati ad offrire diversi servizi di qualità secondo
criteri concordati. L’assolvimento di questi servizi viene verificato periodicamente da esperti
indipendenti.


ESCURSIONI IN MOUNTAIN BIKE - CORRETTE E SICURE

10 raccomandazioni dal Club Arc Alpin

  • 1. BICI E SALUTE
Il ciclismo è uno sport di resistenza. Le sollecitazioni per il cuore, il sistema circolatorio e la muscolatura fanno bene a patto che il fisico sia sano e presupponendo una realistica valutazione delle proprie capacità. Evita di trovarti a corto con i tempi e aumenta intensità e lunghezza delle tue uscite con progressione adeguata.
  • 2. PIANIFICA CON CURA
Manuali, cartine, internet e il parere di esperti sono validi sussidi per pianificare una gita in mountain bike che sia adatta alle tue capacità e alla tua forma fisica. Pianifica l’uscita sempre in base al livello
del gruppo e alle condizioni meteo e del terreno. Attenzione alle uscite in solitaria: anche incidenti banali possono trasformarsi in emergenze serie.
  • 3. RIMANI SU PERCORSI IDONEI
Non andare fuori strada, evitando di causare danni da erosione. Usa i percorsi “giusti”, strade forestali e sentieri, rispettando eventuali limitazioni e regolamenti locali, in modo da scongiurare conflitti con i proprietari dei terreni o i gestori delle strade e attriti con gli altri fruitori dell’ambiente naturale.
  • 4. CONTROLLA IL TUO MEZZO
Prima di partire controlla sempre i freni, la pressione delle gomme, il bloccaggio delle ruote, le sospensioni e il cambio della tua bici. Una revisione annuale da parte di un meccanico professionista ti assicurerà condizioni tecniche sempre perfette. Regola la sella in modo da evitare danni alla salute.
  • 5. DOTAZIONE COMPLETA
Metti nello zaino indumenti per proteggerti dal freddo, dalla pioggia e dal vento, portati il set di attrezzi per le riparazioni ed il kit di pronto soccorso, non scordare il telefono (numero di emergenza europeo: 112) e la luce. Fai in modo di avere del cibo e liquidi a sufficienza. Proteggi mani e occhi con guanti e occhiali. Per l’orientamento usa cartine o il GPS.
  • 6. CASCO SEMPRE IN TESTA
Sia in salita che in discesa tieni sempre il casco! In caso di caduta o collisione il casco è in grado di prevenire lesioni alla testa e può addirittura salvarti la vita. Paraginocchia e paragomiti possono proteggerti da altre ferite.
  • 7. PRECEDENZA AI PEDONI
Rispetta i pedoni rallentando e segnalando per tempo che stai arrivando. Se è il caso, fermati. Un cenno di saluto favorirà la comprensione. Meglio dividersi in piccoli gruppi ed evitare percorsi fortemente frequentati da escursionisti a piedi.
  • 8. CONTROLLA LA VELOCITÀ
Adegua la tua velocità alle caratteristiche del terreno. Procedi con attenzione e stai sempre pronto a frenare: in ogni momento possono presentarsi ostacoli imprevisti. Frequentando appositi corsi puoi apprendere le corrette tecniche di guida e frenata.
  • 9. NON LASCIARE TRACCE
Dosando i freni in modo che le ruote non si blocchino eviterai di causare erosione e danni ai sentieri. Riporta a casa i rifiuti ed evita gli schiamazzi.
  • 10. RISPETTA GLI ANIMALI
L’alba e il tramonto sono momenti critici per gli animali perché sono intenti a nutrirsi. Perciò viaggia alla luce del giorno per evitare di stressarli. Avvicinati ad eventuali animali a passo d’uomo e richiudi i cancelli delle recinzioni dopo che sei passato.

Deliberato dall’Assemblea Generale dei Soci 2013 del CAA a Bovec (Slovenia).
 
 
Bike Hotels
 
 
 

 
 
Mountainbike "al Sesto cielo"
Mountainbike "al Sesto cielo"
 
Mountainbike "al Sesto cielo"
 
Mountainbike "al Sesto cielo"
 
Mountainbike "al Sesto cielo"
 
 
Vedi le foto
Richiesta d'informazioni o prenotazione online

Inviateci una richiesta d'offerta non vincolante oppure prenotate la vostra camera direttamente online.

 
 
2 adulti
 
 Prenota online  Richiedi ora 
Fai un regalo
Basterà compilare questo voucher e prepararsi alle gioie di una vacanza.
Buono